HOME - IL CLUB - LE REGATE - ALBO D'ORO - LE NEWS - FOTOGALLERY - CONTATTI - LINKS - ISCRIZIONI - SITEMAP



dove siamo

  LE NEWS  
 
Gianleone Funduklian - Funduklian e Caprini big  

Funduklian e Caprini big

... La seconda e la terza tappa di questa importante regata d'altura sono state vinte dallo scaligero Gianleone Funduklian alla tattica di Minox...

 

 

Funduklian e Caprini big Salvataggio di Benamati

Luca Belligoli

L'Arena giovedì 06 dicembre 2007
 

Importante affermazione dei velisti veronesi in Adriatico al campionato autunnale della Laguna, regata a tappe organizzata dallo Yacht Club Lignano. La seconda e la terza tappa di questa importante regata d'altura sono state vinte dallo scaligero Gianleone Funduklian alla tattica di Minox, l'X-37 armato dai fratelli Alberto e Giulio Altieri della Compagnia della vela di Venezia. Minox però non ha partecipato alla prima tappa dell'autunnale e quindi, alla fine, si è dovuto accontentare della quarta piazza del blocco B 1 IMS. Al primo posto delle graduatorie della flotta B e B1, invece, si è piazzata l'esperta skipper portacololori della Fraglia vela Malcesine, Giovanna Caprini con Acrux (Salona 37 J & J). Regolare la condotta di gara della Caprini che ha conquistato due secondi posti e un terzo nelle tre prove che hanno caratterizzato l'edizione 2007 di questa importante competizione dell'Alto Adriatico.
BENAMATI SALVA UN AVVERSARIO CHE ERA CADUTO IN ACQUA. Due giornate, due condizioni diversissime per la seconda tappa dell'“Internazionale d'Inverno delle classi Melges 24 e Dolphin”, dal Circolo Vela Gargnano ed ospitato nelle acque del medio lago di Garda. Nelle due regate del primo giorno pioggia e raffiche di vento da nord oltre i 30 nodi; gennaker impazziti, planate mozzafiato e qualche equipaggio in difficoltà, un uomo che vola in acqua, ma prontamente recuperato dall'equipaggio di cui fa parte il campione di Malcesine Roberto Benamati. Nonostante la buriana ha ottenuto due vittorie "Mas Amates" di Renato Vallivero della Fraglia di Desenzano, portato dal timoniere di casa Carlo Fracassoli. Secondo il trentino Gianni De Biasi, terzo il nostro Benamati (Fv Malcesine) con Antonio Rossi del Vela Club Campione del Garda.
La terza gara ha visto primo Giovanni Pizzati, alla barra di "Maidollis" del gargnanese Gianluca Perego, che ha preceduto Marco Schirato e Daniele Sereni ed "Ecomunicare" di Benamati e compagni che sono stati premiati dalla giuria per il salvataggio effettuato in regata.
Nelle brezze medio leggere del secondo giorno (il quarto dell'Internazionale d'Inverno 2007) ha vinto nuovamente "Maidollis" di Pizzati davanti a Fracassoli e Schirato, mentre nella sesta prova si è imposto Fracassoli davanti a Sinibaldi e Pizzati.
La classifica generale, dopo sei prove e uno scarto, vede primi Fracassoli-Vallivero (Desenzano), secondi Pizzati-Perego (Gargnano), terzi Benamati-Rossi (Malcesine-Campione del Garda), quarto Stefano di Properzio (Pescara) e quinto Enrico Sinibaldi (Desenzano).
Nella classe dei Dolphin Mr ha dominato lo skipper di casa Simone Todeschini, primo in entrambe le manches di tappa, secondo Stefano Mammì e terzo Andrea Chiappa. La prossima serie di regate dell'Internazionale d'Inverno 2007 è in programma il 2-3 febbraio 2008.
INCONTRO DELL' YC VERONA ALLA ONE SAILS. Lo Yacht club Verona, lunedì prossimo alle ore 21 nella sede della Veleria One Sails di Bussolengo, organizza un incontro dedicato alla nuova classe monotipo J 80 e ai criteri di costruzione delle vele di ultima generazione.

 

<< Indietro


 


HOME - IL CLUB - LE REGATE - ALBO D'ORO - LE NEWS - FOTOGALLERY - CONTATTI - LINKS - ISCRIZIONI - SITEMAP

Doctorfinder

Casa del Mare - Calata Porto, 20 - 16038 Santa Margherita Ligure (Genova) - Tel./fax +39 0185 280485 - P. IVA 01418290993 -

copyright © 2007.› tutti i diritti riservati - engineering by Technosoft